Oulx - Madonna Cotolivier - Soubras

Nonostante il dislivello, l'itinerario, che segue la strada militare costruita nella seconda metÓ degli anni '30, non risulta eccessivamente faticoso grazie alla pendenza sempre moderata e costante.

A lato dell'ingresso della cappella dedicata a Notre Dame de Lumiere, meglio conosciuta con il nome di Madonna del Cotolivier, si trova una piastrella in ceramica su cui è scritto quanto segue:

" Nel sito dove fu edificata questa Cappella esisteva un antico oratorio dedicato a "Notre Dame de Lumiere" e la sua costruzione, avvenuta verso il 1650, fu motivata dal fatto seguente: verso quell'epoca fecero ritorno dalla Francia due viaggiatori del Vazons; passando per i piccoli sentieri delle vicine montagne furono sorpresi nella notte da una spaventosa tempesta, sì che si smarrirono fra le rocce. In sì grave pericolo, nuovamente in ginocchio implorarono l'aiuto della Beata Vergine, affinchè ritrovassero la via. Raccontano i viaggiatori che, subito, si trovarono avvolti da un certo chiarore che, precedendoli, li guidò fino a questo sito, salvandoli così da certa morte; percio' in questo stesso punto, edificarono un oratorio, dedicato alla Madonna della Luce. Questo e' il fatto raccontato da uno dei discendenti dei suddetti viaggiatori al sottoscritto che, in buona fede, lo trasmette ai posteri. Pierremenaud, li 20-3-1903 Barbier Joseph"

La fontan di Pierremenaud

LocalitÓ di partenza: Oulx 1050m; Centro Commerciale "Le Baite"
Quota massima raggiunta: Madonna Cotolivier 2106m
Distanza: 30km (A/R)
Dislivello totale: 1070m
Difficoltà: BC
Ciclabilità: 100 %
Cartografia:
IGC 1:50.0000 Valli di Susa, Chisone e Germanasca n░ 1; Fraternali editore 1:25.000 Alta Valle Susa, Alta Val Chisone n░ 2
Bibliografia: Mountain bike Piemonte

Tipo percorso:
asfalto 15 km (52%) - sterrato 14 (48%)
Effettuato il: 06 Agosto 2011

 

Map Oulx-Madonna Cotolivier-Soubras

Accesso stradale

Raggiungere il Centro Commerciale "Le Baite" di Oulx con l'autostrada o per statale 24

Descrizione Percorso

Dal Centro Commerciale "Le Baite" percorrere la SS24 fino all'incrocio con la via San Giuseppe (subito dopo Piazza Garambois, dove il mercoledì si svolge il mercato. Si imbocca la strada che porta alla localitÓ Sotto la Rocca . Superato il ponte sulla Dora Riparia si prende a destra. Giunti allo stop si imbocca a sinistra la via Cotolivier. Tralasciando le vie laterali si entra presto in un fitto bosco di larici. Ignorate due deviazioni sulla destra in corrispondenza di altrettanti tornanti (la prima, con indicazioni per Villaretto/Chateau e la seconda, per Chateau/Fontana del Buon Vino) si giunge a Pierremenaud (5,77km) dove segnaliamo l'oratorio di S. Antonio da Padova, adiacente ad una fontana con lavatoio. Al bivio che segue ( bacheca) si tiene la destra. Tralasciata una strada in discesa sulla sinistra si giunge a Vazon (8,45km), dove si trova il rifugio alpino "La Chardouse". Nei pressi del parcheggio a monte della borgata la strada diventa a fondo naturale (8,83km). Si affrontano ora i tornanti che risalgono il versante meridionale della Serra dell'Orso, ignorando una sterrata senza indicazioni sulla destra e quella sulla sinistra che porta a Lozet. Davanti ai nostri occhi è riconoscibile l'imponente sagoma del Monte Chaberton. Raggiunto il bivio di quota 2048m si svolta a destra e, superata una sbarra, con un ultimo strappo si perviene alla cappella dedicata a Notre Dame de Lumiere (14,15km), meglio conosciuta con il nome di Madonna del Cotolivier, dalla quale si gode uno splendido panorama.

 

Ritorno

Per la via di salita; oppure da Vazon entrare nella borgata, superare il Rifugio Chardouse e la cheisa, raggiungere sulla destra la bella fontana ottagonale e seguire il sentiero pianeggiante prima, ripido e sconnesso poi che porta a Soubras 1488m (bella fontana), si seguono le indicazioni per Pierremeaud e Oulx, che lungo una strada sterrata ci riportano sul percorso di salita, appena prima di Pierremnaud.

 

La Cappella della Madonna del Cotolivier

Foto 2011
Foto 2012
Traccia GPX Soubras

 


Back MTB