Forno Lemie-Alpe d'Ovarda

L'itinerario risale la valle d'Ovarda ed offre un bel percorso, ripido in alcune parti, toccando diverse frazioni. Bella vista sulla Torre d'Ovarda.

Alpe d'Ovarda, vista dalla Punta Golai

LocalitÓ di partenza: Forno Lemie 840m
Quota massima raggiunta:
Alpe d'Ovarda 1890m
Distanza: 22 km
Dislivello totale: 1050m
Difficoltà: BC
Ciclabilità: 100 %
Cartografia: I.G.C. 1:50.000 Valli di Lanzo e Moncenisio n░ 2
Bibliografia:
Mountain Bike Piemonte
Tipo percorso:
asfalto 9 km (30%) - sterrato 13 km (70%)
Effettuato il: 24 Ottobre 2012

 

Map Forno Lemie-Alpe d'Ovarda

Accesso stradale

Da Torino raggiungere Lanzo; di qui seguire le indicazioni per Viù. Superato il paese raggiungere Forno di Lemie dove si parcheggia davanti al bar, dopo le ultime case.

Descrizione Percorso

Dal parcheggio davanti al bar seguire la strada principale superando prima Villa, poi Lemie, raggiungendo infine Chiandusseglio. Dal bivio all'inizio del paese (2,5km), affrontare la ripida salita immersi in un bel bosco. Ignorare la deviazione per la borgata Fontana (3,24km). L'asfalto termina al Km 4,60, dopo una serie di tornanti sopra Inversigni. Superata la cappella di San Bartolomeo (6,14km), attraversare una prima volta il rio d'Ovarda (7,12km). Presto il bosco lascia spazio ad ampi pascoli, dove sono presenti numerose baite, alcune diroccate, altre ancora in uso, e dove si incontrano spesso gli animali al pascolo. Il nucleo pi¨ importante è quello dell'Alpe Milone (7,26km), che precede un nuovo attraversamento del rio d'Ovarda (8,50km). Sulla sinistra, si nota il Monte Tumolera, posto alle spalle dell'Alpe Crest. Oltrepassata una deviazione sulla sinistra per una proprietÓ privata (9,25km), la strada termina presso le costruzioni dell'Alpe d'Ovarda (11,00km), collocate ai piedi dell'omonimo Truc, dalle quali si pu˛ ammirare una splendida vista del vallone percorso.

Discesa

Lungo il percorso di salita

Discesa all'Alpe Milone

 

Foto 2012
Traccia GPX

 

 


Back MTB