Villar Pellice-Codissart-Chiot la Sella

Questo itinerario ci porta a visitare uno dei più suggestivi alpeggi della Val Pellice. Chiot la Sella sorge nell'alto vallone della Liussa, nel cuore del verdissimo versante Nord del Monte Frioland, su un pianoro erboso circondato da fitti larici e faggi, ricco di acque e sorgenti.

LocalitÓ di partenza: Villar Pellice, piazza W. Jervis (presso il Comune)666m
Quota massima raggiunta:
Chiot la Sella 1356m
Distanza: 21 km
Dislivello totale: 700m
Difficoltà: MC/MC
Ciclabilità: 100 %
Cartografia: IGC 1:50.0000 Monviso n░ 6; Fraternali editore 1:25.000 Val Pellice n░ 7
Bibliografia:
L. Savarino & al, MOUNTAIN BIKE 47 itinerari nelle valli olimpiche, Ed. BLU, Torino 2008, Itinerario n° 2
Tipo percorso:
asfalto 4,5km (22%) - sterrato 16,5km (78%)
Effettuato il: 08 Agosto 2014

 

Accesso stradale

Da Torino raggiungere Pinerolo e proseguire sulla SP 161 in direzione Valpellice fino a Villar Pellice. Parcheggiare sulla piazza W. Jervis, davanti al Comune.

Dal Cuneese e dalla A6 proveniente dalla Liguria (uscita Marene) si percorre la SR 589 via Saluzzo e Cavour, quindi ci si immette sulla SP 161 della Valpellice.

Descrizione Percorso

Dalla piazza proseguire in direzione di Bobbio Pellice per 500 metri, al primo incrocio finite le case, svoltare a sinistra. La strada attraversa il torrente Pellice: sempre su asfalto tenere la sinistra e risalire alla località Fienminuto. Passate le case, al bivio svoltare a sinistra in direzione Codissart. A questo punto la carreggiata si restringe, attraversare il torrente Liussa, immediatamente dopo il ponte inizia una ripida salita ed il fondo diventa sterrato. Proseguire lungo la strada principale e dopo 2,5km tralasciare la deviazione sulla sinistra e mantenersi sulla pista in salita sino a raggiungere la località Codissart, provvista di fontana e con una bella vista panoramica. Lasciando le case alle spalle continuare sullo sterrato principale (a destra) che prosegue inizialmente in leggera discesa e si attesta a mezza costa. Dopo circa 10 minuti si arriva ad un bivio. Chi vuole può prendere la strada in discesa sulla destra che riporta a Villar Pellice. Il percorso prosegue invece sulla sinistra in salita per circa 5km fino all'alpe Chiot la Sella (1356m, 11km) da cui si scende alla borgata Liussa per poi giungere al bivio di Fienminuto. Mantenere la sinistra ritornando sul tratto iniziale del percorso; attraversare il Pellice e ritornare al punto di partenza

 

Foto 2014
Traccia GPX

 


Back MTB