Delfinato

Le Alpi del Delfinato (in francese Alpes du Dauphiné) sono una sezione delle Alpi. Si trovano nel sud-est della Francia e ad ovest della catena principale alpina. Prendono il nome dall'antica provincia francese del Delfinato, la vetta principale del gruppo è la Barre des Écrins (4103 m).

Con una superficie di 91.800 ettari, il Parco Nazionale degli Écrins, fra il dipartimento dell'Isère e quello delle Alte Alpi, copre una superficie montuosa le cui cime raggiungono quote fra gli 800 e i 4102 metri. Apprezzata dagli amanti della natura, questa vasta area incontaminata ospita una flora e una fauna ricchissime: stelle alpine, cardi blu, artemisie, genziane, ecc.; e camosci, stambecchi, aquile reali, volpi, scoiattoli, marmotte. Con i suoi numerosi sentieri ben segnalati (per un totale di almeno 740 chilometri!), il massiccio degli Écrins delizia anche gli escursionisti e gli appassionati di arrampicata. Quest'area, infatti, è considerata la seconda di tutta la Francia dopo il Monte Bianco per importanza nel settore dell'alpinismo. Infatti: i pendii ripidi, i dislivelli importanti, l'ambiente selvaggio caratterizzano quasi tutte le gite di tutto il Delfinato, uno degli ambienti più sorprendenti delle Alpi.

Alba davanti alla Barre des Ecrins

 



Ailefroide Orientale
Pic des Agneaux
Roche Faurio
Dôme des Neiges
Grand Ruine
Tête Replat
Dome de la Lauze
Mont Gioberney


Back Alpinismo