Vanoise

Il massiccio della Vanoise, situato tra le alte valli della Maurienne e della Tarentaise, un paradiso di cui 53 000 ettari sono protetti e posti sotto il controllo del Parco Nazionale della Vanoise. Dai ghiacciai ai valloni verdeggianti, passando per gli alpeggi, esso ingloba un territorio ricco di contrasti e popolato da abbondante fauna, su cui domina incontrastato lo stambecco. Culmina nel Monte Grande Casse a 3852 metri e comprende 107 vette oltre quota 3000m. E' un vasto massiccio d'alta montagna, di origine antica, che presenta tracce della storia geologica di questa parte delle Alpi: i fenomeni glaciali sono imponenti, il Dome de Chasseforet la seconda calotta glaciale alpina, dopo quella del Monte Bianco, mentre il resto del parco occupato da praterie d'altitudine, rocce e brecciai.


La Vanoise nelle sue diverse vallate offre un elevato numero d'escursioni, tutte più o meno collegabili sotto forma di raid.

  • La zona conosciuta come Glaciers de la Vanoise lunga una decina di chilometri e larga in alcuni punti tre, comprende itinerari come il Dome de Chasseforet, il Monte Pelve, la prestigiosa Grande Casse.
  • Il vallon de la Rocheure ed il vallone de la Leisse offrono cime come : Pointe de Lanserlia, Pointe de Mean martin, col de Pierre Blanche.
  • La val d'Isère propone tra le altre cime, il Mont Pourri, la traversata della Grande Motte, il Dome de la Sache e la Sommet de Bellecote.

Grand Casse vista salendo al Dome de Chasseforet


Dome de Chasseforet

Map Vanoise

Vanoise

Col de la Grande Casse


 Back Scialpinismo