Valle Maira

La valle presenta un centinaio di gite, inoltre ha una caratteristica pressochè unica; in tutta valle, tranne alcuni ski-lift tipo baby non vi sono impianti di risalita.
Una valle di "sapore antico", dove lo sci è praticato nello stesso modo dei primi anni del '900, quando gli "skiatori" cittadini erano scambiati per originali signori che, con i remi in spalla andavano, chissà perchè d'inverno, sui laghi.


  • Nella zona di Marmora: Punta Tempesta, Canale del Cassorso, Giro della Meia
  • Da Chialvetta: Bric Boscasso, Vanclava, Autovallonasso
  • Da Ponte Maira: la famosa accoppiata Midia-Estelletta frequentatissima per il bel bosco ed il dislivello non eccessivo
  • Da Saretto: gli impegnativi percorsi al Monte Sautron, affiancati dal Viraysse
  • Da Chiappera: il giro dello Chambeyron, del precedente citato Sautron, della Tete de la Frema, il Maniglia
  • Da Elva-Stroppo: il Chersogno, il Nebin, il Cugulet
Una valle di tutto rispetto, le cui montagne sono molto spesso collegabili l'un l'altra , attraverso colli transitabili nei due sensi.

Il canale del Cassorso




Map Valle Maira
Valle Maira (41)

 

Monte Chialmo Costa Ghiggia Monte Festa La Piovosa Punta Tempesta Monte Pelvo Monte Giobert Monte Bert
Monte Baret Quota 2506 Rocca Meia N Monte Bodoira Cassorso Soleglio Bue-Quota 2413 Bric Boscasso Bric Cassin Autovallonasso
Colletto Vallonetto Monte Vanclava Monte Oserot-spalla Ovest La Repiatetta Monte Estelletta Monte Midia Monte Sautron Tête de la Frema
Monte Ciaslaràs Quota 2852 Vallone Infernetto Est Tête du Vallonet Monte Albrage Monte Eighier Monte Ciarmetta-Sella Est Monte Viraysse Cima Sebolet
Monte Ruissas Monte Chirlè Punta Sarsassi Monte Chersogno Cima delle Serre Cugn Goria Monte Nebin Monte Rastciàs
Monte Birrone              


 Back Scialpinismo