Valle Stura

E' la valle del Cuneese pił ricca di gite, una novantina. Risalendo la valle da Demonte si incontra (sulla destra idrografica) dapprima la zona di Vinadio con il vallone di Riofreddo ed il suo lungo vallone di fondovalle, ove quasi tutte le mete raggiunte consentono traversate verso le valli adiacenti: Cima di Valrossa, Passo del lupo, Giro della Maladecia, oltre ai numerosi percorsi in transito nella zona del Santuario di S. Anna.
Poi la zona dei Bagni di Vinadio, via S. Bernolfo, con i magnifici itinerari alla Cima di Collalunga, Rocca Negra, Cima del Corborant. Partendo da Pietraporzio si raggiunge la Testa di Costabella del Piz ed il gruppo del Tenibres. Da Pontebernardo il Becco alto del Piz e la Testa dell'Ubac. Ancora, da Argentera la frequentatissima Cima delle Lose e l'Enchastraye.
Sul versante opposto della valle, partendo dal col della Maddalena, troviamo il Sautron, la Viraysse, l'Oronaye, il Vanclava.
Tornando verso la pianura sono numerosi gli itinerari di collegamento, prima con la val Maira, poi con la val Grana ed il vallone dell'Arma.
Panorama dal Monte Vaccia: Testa Autaret, orborant, Becco alto d'Ischiator

 


 

Cima Cialancia
Map Valle Stura
Monte Vaccia
Testa Cavias
Gemello Nord Valrossa Becco alto del Piz
Cima della Lombarda Testa del Vallone
Testa Gias dei laghi Testa Ubac
Passo Bravaria
Cima Borgonio
Punta Vallone Binec
Colle Guercia
Testa dell'Autaret Colle Stau
Cima Collalunga
Rocca San Bernolfo
Rocca Negra
Cima Malaterra Nord
Testa del Ferro
Rocce Andelplan
Punta d'Incianao
Cima delle Lose
Punta Gioffredo Rocca Tre Vescovi
Cima di Corborant L'Enclausetta
Ventasuso
Cima Sud Ischiator Cima Varirosa-Monte Autes



 Back Scialpinismo